ALCUNE COSE DA SAPERE PRIMA DI CONTATTARMI

0 - Premessa (DA LEGGERE ATTENTAMENTE)
Questa pagina è per me l'unico modo per filtrare un po' di corrispondenza ed evitare spiacevoli situazioni di fraintendimento e perdita di tempo. Non ho una segretaria, gestisco da solo tutta la mia corrispondenza telematica nonché la mia agenda; quindi per me risparmiare tempo e risorse fin dall'inizio è importante.

A scanso di equivoci, si segnala che non saranno prese in considerazione richieste di consulenza gratuita (nemmeno se mascherate da semplice richiesta di informazioni o da curiosità intellettuale relativa a qualche mio libro, articolo, conferenza). Quindi se scriverete per pormi quesiti di natura tecnico-giuridica, su situazioni specifiche che vi riguardano direttamente, aspettatevi una mia email di risposta in cui innanzitutto chiedo i vostri dati per sottoporvi un preventivo e redigere una lettera di incarico. Prima di questa formalità (per altro richiesta dalla legge e dalla deontologia forense) non posso entrare nel merito del quesito.

Se avete quindi esigenze di questo tipo, vi prego di non esporre nel dettaglio il vostro quesito, con lunghe email piene di domande. Rimanete sintetici e datemi solo un'idea di massima del tipo di consulto che vi serve. E' meglio prima accordarsi e poi entrare nel merito delle problematiche giuridiche (può infatti anche accadere che io debba rispondervi "non tratto queste materia, mi spiace").


1 - Come contattarmi
Se per voi è il primo contatto, vi prego di utilizzare il form contatti che troverete alla fine di questa pagina. Vi risponderò dal mio indirizzo email.
Se avete bisogno di un contatto telefonico urgente per questioni lavorative, potete indicare URGENTE nell'oggetto del messaggio e scrivere il vostro nome, cognome, recapito telefonico e motivo del contatto (e della sua urgenza), e provvederò a fornirmi i miei recapiti telefonici o addirittura a contattarvi io.

2 - Le mie diverse attività
Tenere ben presenti fin dal primo contatto le diverse attività di cui mi occupo, permette a me e a chi mi contatta di risparmiare tempo.

2.1 - Consulenza
Principalmente sono un libero professionista attivo nel campo della consulenza. Se mi contattate per presentarmi un caso specifico che volete sottoporre alla mia attenzione, considerate che prima di procedere alla presa in esame del quesito dobbiamo accordarci sui termini del rapporto professionale (redigere un preventivo, fissare delle scadenze, accordarci sulle modalità del lavoro).

2.2 - Formazione e insegnamento
Come potete vedere navigando nel sito, oltre all'attività di consulenza mi occupo di formazione specialistica e di insegnamento universitario. Sono infatti docente a contratto presso alcuni enti di formazione universitaria e vengo spesso incaricato come docente in corsi di aggiornamento e di specializzazione.

2.3 - Divulgazione
Oltre a queste attività di carattere libero-professionale, mi occupo di divulgazione e informazione sui temi di mia competenza. Dunque, se mi scrivete perché mi avete sentito ad una conferenza e volete farmi presente la vostra opinione, se avete scaricato un mio libro o un mio articolo e volete farmi un commento o un'annotazione, se volete chiarimenti sui progetti che gestisco o semplicemente farmi i complimenti / criticarmi per la mia attività... sarò felice di condividere con voi curiosità, riflessioni e spunti. Salvo casi di questioni particolarmente banali o a volte assurde, rispondo sempre, anche se magari dopo un po' di tempo (abbiate pazienza).

3 - Partecipazione a convegni ed eventi pubblici

Regolarmente vengo invitato a partecipare come relatore a convegni, conferenze, eventi di divulgazione. In questi casi chiedo assolutamente un pieno rimborso delle spese da me sostenute e possibilmente anche un gettone di presenza sullo standard degli altri relatori invitati.

4 - Liste di discussione, forum telematici, social network

Io partecipo ad alcune liste di discussione e forum telematici sugli argomenti di mio interesse, e sono presente attivamente sui principali social network. La netiquette prevede alcune norme di comportamento per gli utilizzatori di questi strumenti, che io cerco sempre di rispettare. E sicuramente mi trovo più a mio agio anche quando le altre persone, che entrano in contatto con me tramite questi strumenti, rispettino queste norme di comportamento.

5 - Collaborazioni redazionali per articoli e interviste
Sono solitamente aperto ad ogni tipo di collaborazione redazionale che ritengo seria e coerente con le mie attività, sia essa la scrittura di un articolo per una rivista o per una pubblicazione specifica, o la realizzazione di un'intervista scritta, audio o video.
Tuttavia, ciò a cui tengo molto è che ogni contenuto realizzato con il mio sostanziale contributo venga pubblicato con una licenza di libera distribuzione (Creative Commons, GFDL o simili). So che non è sempre una cosa semplice e che non sempre chi cura l'aspetto dei contenuti ha voce in capitolo sugli aspetti legali, ma sarebbe bello che almeno ci fosse un tentativo in questa direzione.

Vi ringrazio per la paziente lettura. Ora potete andare alla pagina dei contatti.